Orgoglio e follia

… “Ogni qualvolta noi innalziamo una barriera che lascia qualcun altro al di fuori, siamo in preda a orgoglio egoistico. Poiché in realtà non esiste un fuori. Nulla esiste al di fuori del Tutto. Tutti siamo nel Tutto. L’egoismo non è sentirsi orgogliosi di tutte le cose viventi, di ogni forma di esistenza, di tutti gli esseri; è quando ci collochiamo in una categoria definita, o da soli, o insieme a tutto il genere umano tranne un solo esemplare, che cediamo ad una sottile forma di egoismo. Anche l’ultimo degli uomini non deve essere escluso, non può essere escluso. Non possediamo neanche una qualità  che non sia appannaggio di tutta l’umanità, raggiungibile a tempo debito da ogni individuo. Tutto ciò che ci fa sentire in genere superiori, altro non è che un po’ di anni in più, un po’ di esperienza in più su questo piano di esistenza. Il nostro orgoglio è paragonabile alla puerilità di quel fanciullo che, fiero d’aver terminato l’asilo, guarda con senso di compatimento i bimbi più piccoli che si avviano a cominciare la classe che lui ha appena lasciato. Agli occhi degli alunni delle superiori, le elementari sono degne di un compassionevole sorriso, ma il piccolino non lo sa e si sente grande, manifestando in pieno l’attitudine del pavone. Eppure il suo orgoglio per essere stato promosso è in sé un sentimento giustificabile, anzi lodevole. Diventa follia quando porta a guardare gli altri dall’alto in basso”…

 Fonte: Yogi Ramacharaka – La Luce sul sentiero – Il vero sapere. © 2003 Ed. Venexia (pag. 52-53)

 

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

2 risposte a Orgoglio e follia

  1. Rebecca ha detto:

    Ultimamente non so di cosa possa essere orgoglioso l’intera umanità? La follia e già da anni l’accompagnatore della umanità, altrimenti non si troverebbe il mondo in queste condizioni. Non so come possiamo uscire da questo mondo privo d’amore e piena di egoismo.. arrivano tempi durissimi..

  2. Pingback: ATTO D’AMORE | La Vita è Poesia

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...