L’energia femminile

A colloquio col cuore

ENERGIA FEMMINILE

È la donna che salverà la Terra. È l’elemento femminile che salverà il mondo. La potenza distruttrice dell’uomo non può essere domata con altra forza ed altra violenza. Nessuna guerra ha mai risolto un’altra guerra. Il potere si equilibra con l’Amore. È un lavoro lungo, non facile, ma l’unico che possa dare risultati. La donna salverà l’uomo. Dietro ogni uomo che vale c’è una donna, a volte sconosciuta, nascosta. Ma, come nel teatro il suggeritore sta nella buca ed il regista resta dietro le quinte, anche nella vita, chi realmente conduce, induce, corregge, spesso lavora nell’ombra. Un uomo è grande agli occhi del mondo? Quanti hanno mai pensato che spesso la sua grandezza, il suo valore sono il riflesso di un’energia femminile che gli viene da una madre, da una moglie, da un’amante, da una figlia? Anche se non sono qui per trattare i tuoi fatti personali, voglio fare un piccolo inciso e dichiararti che molti dei tuoi problemi ti saranno risolti proprio da tua figlia, così come, fino ad un certo punto, ti sono stati risolti da tua moglie e, prima ancora, hai ricevuto i più validi insegnamenti da tua madre. Pur non potendoti dare spiegazioni, voglio però farti notare che, in questi anni di crisi mondiale, l’unica speranza viene da manifestazioni femminili cosmiche. L’energia femminile agirà sulla Terra e la salverà. L’energia della donna guarirà l’uomo (scusa se insisto tanto su questo punto e mi ripeto). Nei prossimi secoli, per tutta la durata della nuova Era, sarà alla donna che verranno tributati onori e gloria. Gli eserciti di guerra dell’uomo diventeranno eserciti d’Amore comandati dalle donne. La forza verrà sostituita dalla grazia, la razionalità dall’intuizione, la conquista dall’accoglienza. E l’uomo adorerà la donna, deporrà la spada ai suoi piedi. La donna, fonte di luce, renderà luminoso l’uomo. Il cuore, il vero cuore dell’essere umano, si esprimerà per ciò che è: il sole, quel sole che ogni uomo porta nel suo centro, verrà liberato dalle nuvole che lo velano. E ciò sarà solo per merito dell’alito femminile che, soffiando dolcemente, sgombrerà finalmente il cielo. Ringrazia le donne della tua vita per tutto il bene che ti hanno fatto e prega il Cielo perché ogni uomo renda il dovuto omaggio alle sue donne.

 

Fonte: Megel “A colloquio con il cuore(stralcio)

Nota sui Diritti d’autore. La diffusione dei contenuti di questo sito
devono rispettare la Creative Commons License. L’autore (Megel) da il consenso
a riprodurre, distribuire, comunicare al pubblico, esporre in pubblico,
rappresentare, seguire o recitare l’opera alle seguenti condizioni: • Devi
riconoscere il contributo dell’autore originario; • Non puoi usare quest’opera
per scopi commerciali; • Non puoi alterare, trasformare o sviluppare
quest’opera senza il consenso dell’autore; • In occasione di ogni atto di
riutilizzazione o distribuzione, devi chiarire agli altri i termini della
licenza di quest’opera; • Se ottieni il permesso dal titolare del diritto
d’autore, è possibile rinunciare ad ognuna di queste condizioni Creative
Commons Deed Disponibile su:

Sito originale: www.creativecommons.org

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

2 risposte a L’energia femminile

  1. orchideagialla ha detto:

    Sì, “Lei” (l’energia femminile)
    che risponde al proprio cuore
    riuscirà, sicuramente,
    attraverso l’Amore,
    a salvare questo mondo
    dove ancora prevale la mente …

    … “l’altra lei” (l’energia maschile),
    che per brama di potere,
    ha cercato invece di piegare al suo volere …

    …”La storia (anche nella sua componente deviata) è lì a dimostrare che:
    la legge è sempre stata dalla parte dei “forti”, ossia, che è sempre stata “scritta”, molto abilmente, per dare l’idea di uno Stato di apparente “diritto”, vestendo i concreti e contemporanei panni… di una verità di grado esattamente contrario (strategia che, ad un certo livello, diventa “preterintenzionale”, ossia:
    che va oltre l’intenzione di chi agisce… (http://www.treccani.it/vocabolario/preterintenzionale/)
    Occorre proprio essere “stolti” per non avere ancora compreso a pieno una simile realtà. Oppure è sufficiente essere sotto ad ipnosi/incantesimo o, ancora:
    essere irresponsabili (cercare di trarre il massimo profitto dallo status quo, alias, conformarsi)
    sentirsi impotenti (tirare a campare, alias, sopravvivere)
    avere perduto ogni speranza (corrodersi giorno dopo giorno, alias, auto annichilirsi).
    Non è difficile dimostrare che questa realtà è il frutto di tutti i comportamenti umani, sommati vettorialmente e diretti da una regia che non appare mai in prima persona” …

    Il seguito su: http://sacroprofanosacro.blogspot.it/2014/02/la-legge-serve.html

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...