L’AMARETTO

Il primo dell’anno?

Un inizio “quasi” perfetto

peccato che mancasse

l’amaretto!

 

Eppure più volte

Te l’avevo detto:

 

<<A fine pasto

Mi piacerebbe tanto

gustarne un goccetto!>>

 

Ma tu,

ed il tuo sospetto …

… niente,

neanche un po’ di rispetto

 

Così hai optato

per un semplice dolcetto …

 

… per risparmiar denaro?

 

Da te ormai tutto m’aspetto …

perché quello, almeno,

 lo puoi tenere stretto …

 

O, chissà,

forse hai pensato che lui

potesse sostituirsi

al Mio affetto

 

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Una risposta a L’AMARETTO

  1. L'amico Mauro ha detto:

    Complimenti,
    con questa divertente narrazione
    hai dimostrato, sicuramente, d’avere una grande …
    http://lungolavia.iobloggo.com/780/intuizione
    😀

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...