L’ATTACCO

Perbacco!

Più volte in passato, senza sapermelo spiegare,

mi sono sentito sotto attacco …

ma stavolta sta proprio per arrivare

il momento in cui dovrò girare il tacco …!

 

<<L’attacco al legame è una modalità che viene messa in atto all’interno di una relazione da parte di uno dei due partner. Se uno dei due partner presenta forti tratti di ambivalenza affettiva oscilla costantemente fra il “ti amo” ed il “ti odio”, fra idealizzazione e svalutazione dell’altro e della relazione. Inoltre tale partner ha una profonda paura di legarsi perchè ha paura di soffrire se la relazione dovesse finire. Ed ecco che periodicamente attacca il legame per non legarsi troppo, per evitare di amare, per non soffrire, sortendo gli effetti opposti a quelli prefissi. Infatti più “attacca” e più si lega, più soffre, più aumenta la sua paura della separazione. Tutto questo si riverbera sull’altro partner che subisce l’attacco in maniera speculare. Diventa necessario prendere atto di tale modalità relazionale al fine di poterla superare>>.

Roberto Cavaliere Psicoterapeuta.

Fonte: http://lopsicoterapeuta.blogspot.it/2014/04/lattacco-al-legame.html

 

Sono proprio un pollo …

non avevo capito che usava il sesso

come strumento di controllo …

… ecco perché, quando è venuta meno tal possibilità,

è sprofondata nella sua triste realtà …

… quella d’una vita segnata dal dolore

in cui c’è spazio solo per il rancore

 

Ma IO, che della mente sono un bravissimo dottore,

per questo problema ho già trovata la soluzione …

… consiste nella totale accettazione, mista alla comprensione,

data l’inconsapevolezza di chi ha smarrito la dolcezza,

cui si deve aggiungere tanta compassione

ed una smisurata dose di tenerezza, associata alla fermezza!

 

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

14 risposte a L’ATTACCO

  1. L'amico Mauro ha detto:

    Vuoi stare da sola?
    E sia …
    Sai cos’è che mi consola …
    oltre la mia poesia?
    Il fatto che non sono l’unico …
    ad Essere …
    https://michelepunziano.wordpress.com/2015/01/19/sotto-attacco/
    😀
    Intanto approfitterò, con coraggio,
    della ri-trovata libertà …
    per proseguire nel Mio …

    … “verso qualcosa … che è già dentro di NOI” …
    in un’altra realtà …
    http://serpente-piumato.blogspot.it/2015/02/se-superiore.html

  2. Raul111 ha detto:

    Ne troverai un’altra
    o un altro…

  3. Raul111 ha detto:

    Spero che troverai un uomo con il quale rifarti una vita.
    Meglio loro che le donne, vista anche la tua personale e triste esperienza.

  4. raul111 ha detto:

    La pagella di Gesù.
    Gesù porta a casa la pagella. I giudizi non sono un granché. ..Maria è preoccupata. Resta difficile farla vedere a Giuseppe.

    Matematica: non sa fare quasi niente, a parte moltiplicare pane e pesci.
    Senso dell’addizione: totalmente mancante; afferma che lui e il Padre sono uno solo.
    Scrittura: non porta mai quaderno e penna ed è costretto a scrivere sulla sabbia.
    Geografia: manca totalmente di senso di orientamento. Afferma che c’è una sola strada, che conduce a suo Padre.
    Chimica: non fa gli esercizi richiesti. Quando l’insegnante è girato trasforma l’acqua in vino e fa stare allegri i suoi compagni.
    Ed. Fisica: invece di imparare a nuotare, come fanno tutti, lui cammina sull’acqua.
    Espressione linguistica orale: grosse difficoltà ad esprimersi con chiarezza. Racconta continuamente parabole.
    Condotta: forte tendenza a frequentare forestieri, poveri, galeotti e anche prostitute.

    Giuseppe letta con attenzione la pagella riflette e chiama il figlio dicendo: “Bene Gesù. ..puoi fare una croce sulle vacanze di Pasqua.

  5. L'amico Mauro ha detto:

    Se la fede è vita …
    la Vita è … fede …
    https://amicidimauro.wordpress.com/la-fede/
    anche per chi non crede …
    😀

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...