CONTRATTO

 

Non è così che sono nato …

ma poco a poco sono stato condizionato,

dato che proprio tutto, intorno a me, era già preordinato …

 

È vero, sono “io” che inconsapevolmente ho accettato

di comportarmi nel modo che altri hanno determinato …

ma è stato facile, per loro, soggiogare

l’ingenuità di chi, allora voleva solo giocare …

 

Sono gli schemi ereditati culturalmente

e tramandati per tradizione

che hanno creato una mente

che, completamente, s’è allontanata dalla ragione …

 

Per comprendere quel che dico è sufficiente pensare alle favole

raccontate da ogni religione …

 

Il problema, chiaramente, è sempre l’educazione

ricevuta tramite “consigli” e “comandi” …

su cosa sia più giusto fare …

per lo più impartiti da persone

che non sanno neppure cosa significhi Amare!

 

Se senti qualcuno che dice:

<<È così che ci si deve comportare …>>

fuggi immediatamente a gambe levate …

soprattutto se da altri

quella persona è reputata … “tanto educata” …

poiché sicuramente quel comportamento

è figlio della paura di non essere accettata!

 

… <<L’unione e la disponibilità ad impegnarsi è una cosa meravigliosa. Impegnarsi è una scelta, ma non è un vincolo. Un contratto, invece, è un vincolo e se si rompe ha delle ramificazioni. È una protezione ed anche un pericolo. Se consideriamo il matrimonio come un accordo tra due persone che condividono l’Amore e si scambiano informazioni, l’idea di firmare un contratto “finché morte non li separi” è un’idea meravigliosa, ma è anche un grande pericolo che crea problemi. Perché, quando fai una dichiarazione che pone dei limiti, di fatto, opponi anche una certa resistenza. Dunque, se hai capito che la scelta di essere in un accordo, in un rapporto, in un matrimonio, fatta con consapevolezza, non è un legame contrattuale basato sulla paura (di perdere l’altro n.d.r.) scoprirai che quel matrimonio si valorizza proprio grazie alla consapevolezza che le persone coinvolte continuano a scegliere coscientemente d’impegnarsi e non a causa di un ordine di un’autorità esterna che dice: “Ecco come ti devi comportare … e queste sono le conseguenze se non rispetti il contratto” – il che vuol dire divorzio o qualunque altra cosa ti venga in mente o che possa capitare per aver violato e dissolto un contratto. Il libero arbitrio di una persona di essere in un rapporto con un’altra persona deve sempre essere esercitato identificandosi con una scelta cosciente … non deve venire per una legge sistemica imposta da un’autorità esterna. Lo ribadiamo … chi sceglie sei Tu>> … e lo fai consapevolmente. Sposarsi va bene, sicuramente, purché non si scelga di farlo per far felice altra gente … <<Ecco un esempio. Hai una figlia e la cresci facendole credere che un giorno dovrà sposarsi ed avere dei figli. E questa credenza radicata condiziona le sue scelte e le si allinea ed entra in consonanza con un’identificazione di sé che stabilisce che il suo valore dipende dal comportamento creato per lei. Lei ci crede e, di conseguenza, crea da quella posizione e forse è felice perché legittima le aspettative degli altri. O magari è infelice perché vorrebbe vivere su una scogliera con un ragazzo che mangia erba e beve da una noce di cocco.>> … Ma che dici? Lo vedi che continui a comportarti come uno sciocco?

 (Estratto da: “Il libro dell’Amore e della Creazione”. Di Paul Selig © 2014 Ed. Stazione Celeste, pag. 104-106, stralcio)

 

Chi mi conosce sa già,

sul matrimonio,

qual è la mia preferita storia:

 

<<L’uomo si sposa per incoscienza,

si separa perché non ha pazienza,

si risposa perché non ha memoria>> …

 😀

 

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

4 risposte a CONTRATTO

  1. Pingback: NUOVA RIVELAZIONE | La Nuova Era

  2. Pingback: INNAMORATO | La Nuova Era

Rispondi a orchideagialla Annulla risposta

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...