Scusami,

evidentemente mi sono perso,

completamente, per l’emozione …

e d’allora, in ME, c’è una gran confusione …

proprio non riesco ad inquadrare,

precisamente, questa stagione!

Ieri, a causa dell’alta temperatura,

sembrava quasi primavera,

l’ho raccontato in un’altra mia poesia,

ma il cielo era coperto di nubi scure e minacciose,

oltre che da una persistente foschia,

tipicamente autunnale …

(faceva quasi paura …)

tanto che pure in televisione 

hanno lanciato un’allerta meteo

per tantissime persone …

Oggi, invece, il cielo è terso …

e spira un vento decisamente invernale,

che più si addice al “Santo Natale” …

in cui si festeggia, con compassione,

la nascita del piccolo dio,

(non lo dico solo “IO” …)

creato da più d’una religione …

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...