ILLUSORIA-MENTE

 

Ho chiesto alla mia coscienza:

 

Liberarsi della sofferenza?

Davvero si può?

 

La sua risposta è stata:

Sì, adesso lo so, però non ci riuscirai

se continuerai a combattere questo o quel dolore,

semplici sintomi della mancanza d’amore!

 

E non mi sto qui riferendo a quello non ricevuto,

bensì a quello che non hai donato

(in modo totalmente incondizionato)

poiché, secondo te, non giusta-mente ricambiato!

 

Perciò, se sei triste ed angosciato,

vieni là dove IO Sono

e vedrai che, rinato equilibrato,

potrai iniziare a vivere, finalmente, beato!

 

Ciò accade, naturalmente,

oltre l’inconsapevole mente,

dove non fa più paura neppure l’oscurità …

poiché, grazie a quella (chi non lo sa?)

si riesce a vedere, nitida-mente, di pianeti e stelle,

la splendente luminosità …

 

Non hai capito? Lo so, è difficile,

da comprendere, la semplicità …

specialmente per chi è prigioniero dell’egoità …

 

… quella pienezza di sé,

che, illusoria-mente, ti separa da ME …

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

3 risposte a ILLUSORIA-MENTE

  1. orchideagialla ha detto:

    A proposito di pianeti,
    emblematica la foto del link
    che avrai già visto anche TE …
    https://www.avvenire.it/amp/agora/pagine/voyager-foto-della-terra-vista-dallo-spazio-compie-30-anni
    per quella “pienezza di sé” …
    (l’umano, piccolissimo “io”)
    che rappresenta l’ostacolo da superare …
    http://lungolavia.iobloggo.com/882/sul-sentiero
    per incontrare ciascuno il proprio Dio …
    http://serpente-piumato.blogspot.com/2020/02/mio-dio.html

  2. Daniele ha detto:

    Sto leggendo un libro dal titolo:
    “Le più belle frasi di Osho”,
    alla pagina n. 129 c’è il seguente dialogo.

    Domanda:
    “Ho un’intuizione di come il dolore psicologico, esistenziale, sia creato dell’ego. È fatto da me, quindi posso anche disfarlo. Ma che mi dici del dolore fisico?”

    Risposta:
    Il dolore psicologico può essere lenito, anzi, solo quello può essere dissolto. L’altro, quello fisico, fa parte della vita e della morte e non c’è modo di eliminarlo”, si può solo accettarlo …

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...