IO E LEI

Non mi lascio scappare occasione

per parlare di NOI

perché dovrei, ditemelo VOI …

 

IO, solare e vitale,

disponibile ad ogni nuova conoscenza …

 

 

LEI, tenebrosa,

poco ospitale

e restia a comunicare

con la Mia meravigliosa Essenza

 

 

Anche questa è una semplice riflessione

dettata dall’emozione

di quella stupenda esperienza

 

Tutti, “probabilmente”

l’hanno già sperimentata

ma molti devono averla dimenticata

 

Per ME

è stata una preziosa alleata

ed a modo mio l’ho sempre Amata …

 

… ma ella, evidentemente,

si dev’essere stancata

forse perché

s’è sentita abbandonata

 

Quel luogo era allegro, divertente,

ed IO non ho potuto farci niente …

… improvvisamente,

l’altra lei ha iniziato a fare

ciò che fa solitamente …

… vagare ininterrottamente …

 

… ed è proprio lì …

che allora ho deciso di seppellirla,

definitivamente!

 

Annunci

7 risposte a IO E LEI

  1. Pingback: CARNEVALE 2015 | La Nuova Era

  2. L'amico Mauro ha detto:

    Su, fatti coraggio …
    tanto si sa che su questa Terra siamo tutti di …
    http://serpente-piumato.blogspot.it/2015/01/passaggio.html
    😀

  3. L'amico Mauro ha detto:

    Pe’ nun sentimmo solo
    io credo a li fantasmi
    ma vedo ‘n’ombra scura che
    cammina insieme a me.

    E quanno torno a casa
    che è ora de dormì
    me metto a ragionà co’ te
    e nun se dorme più.

    Sò morto io o sei viva te
    ma che dubbio ‘nfame
    parla co’ me …

    … il seguito …

    Fonte: http://www.ilmurodelcanto.com/parla-con-me/
    😀

  4. L'amico Mauro ha detto:

    … “Voi siete venuti su questo mondo non soltanto per imparare l’amore nei rapporti, l’amore affettivo, l’amore di coppia, ma siete venuti anche per imparare la Conoscenza, la Saggezza e la Padronanza. Tutto questo fa parte dell’evoluzione.
    In quest’epoca avete l’incredibile fortuna (e non ve ne rendete conto) di poter assimilare e capire tutto questo ! Certo, questo richiede un investimento su sé stessi, richiede delle continue prese di coscienza. Questo richiede di morire ad uno stato d’essere per rivivere ad un altro stato d’essere con una coscienza più elevata.
    Per gli esseri umani non è facile morire ad uno stato d’essere, perché richiede di mollare completamente la presa, richiede di accettare di lasciar andare le abitudini, le sofferenze e i ricordi. Questo non significa che devono abbandonare tutti i ricordi, se questi apportano loro gioia e permettono di alzare la loro frequenza vibratoria. Ogni ricordo di sofferenza è sterile per la loro evoluzione” …
    Estratto da: http://www.liberamente.co/cms/edl/messaggi/amore-e-saggezza/siamo-entrati-nei-tempi-nuovi

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...