SEMPLICE PROSA

IO un poeta?

Quindi userei le rime per dire che cosa?

 

No, credetemi, come Voi, sono senza una meta …

… però ringrazio la gente per i graditi complimenti,

perché, pur essendo -la mia-

semplice prosa,

evidentemente, ha toccato gli umani sentimenti

 

Come ogni autore

scrivo solo ciò che mi sta a cuore

cercando di mitigare quel dolore …

… presente in ogni individuo

che è ancora alla ricerca dell’Amore …

 

Non vi preoccupate, d’afferrare il filo

del labirinto dei miei pensieri,

perché tutto ciò che ho scritto

apparteneva a ieri”…

 

Autobiografia? Narrazione?

Non sforzatevi di capire

quel che volevo trapelasse

… consapevolmente,

ciò che ho cercato di trascrivere …

è l’Emozione

che s’è liberata del controllo della mente

e che pian piano coinvolgerà le masse!

 

E poi, sapete cosa penso?

… “Le parole, quando le hai dette,

han già perso il senso” …

È questa la realtà …

… null’altro che …

la “Mia” Verità!

Annunci

11 risposte a SEMPLICE PROSA

  1. L'amico Mauro ha detto:

    … “Gioisci, dimentica completamente tutto ciò che conosci in relazione alla poesia ed alla poetica. Dimentica ogni cosa – gioisci semplicemente nell’Essere te stesso. All’improvviso, un giorno, entrerai in sintonia con il Tutto” …
    Estratto da: https://amicidimauro.wordpress.com/2014/04/20/la-goccia/

  2. L'amico Mauro ha detto:

    LEGGO ME STESSO
    … “Ha scritto Marcel Proust, ne Il tempo ritrovato: ‘Ogni lettore, quando legge, legge se stesso. L’opera dello scrittore è soltanto una specie di strumento ottico che egli offre al lettore per permettergli di discernere quello che, senza libro, non avrebbe forse visto in se stesso.’ Un pensiero, questo, che Davide Rondoni ribadisce ne Il fuoco della poesia: «Quando si ascolta una poesia di Leopardi o di un vero poeta, non ci si commuove per la vita di lui, ma per la propria.» Quello che ci interessa realmente, attraverso la lettura, è di capire chi siamo noi. L’opera pertanto, se genuinamente creativa, non stabilisce una relazione del fruitore con l’autore, ma del fruitore con se stesso” …
    Estratto da: http://www.controluce.it/filosofia/doxa-ed-epist%C3%A9me.html
    😀

  3. L'amico Mauro ha detto:

    Sai già cosa “io” penso
    non è possibile capire
    se nelle tue parole manca …
    http://itachifan.iobloggo.com/494/il-senso
    😀

  4. Pingback: IMMENSO AMORE | Mondi alternativi

  5. Pingback: SEGRETA-MENTE | La Nuova Era

  6. Pingback: OLTRE LA FANTASIA | Emozioni, l'espressione fisica dell'amore

  7. Pingback: LA SERA | La Nuova Era

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...