RESURREZIONE

Il mondo è diviso …

… non solo tra inferno e paradiso …

… da una parte c’è chi ha voglia di vivere

ed ammira stupito il cielo stellato …

dall’altra chi, semplicemente,

 vi ha rinunciato …

 

… inutile dire

che le opposte fazioni

sperimentano diverse emozioni …

 

… gode beatamente

chi ha scelto d’esistere nel presente

mentre soffre terribilmente

chi è intrappolato nell’ immanente

 

A questi ultimi, “probabilmente”,

tutto può apparire sconvolgente

e quindi si isolano per non incontrare gente

 

Ma non si debbono preoccupare

in ogni istante essi possono raggiungere

coloro i quali si sono già innalzati

è sufficiente decidere di cambiare

liberandosi della schiavitù

(la pretesa d’essere amati)

per raggiungerli lassù

e riuscire finalmente

ad Amare incondizionatamente

 

Questa è la resurrezione

e prima o poi inizierà a testimoniarlo

anche la religione

 

ECCOMI QUA!

Qualche volta accade che qualcuno arrivi a realizzare se stesso … <<ma la realizzazione è così grande e vasta e tu sei così piccolo che non riesci a crederci; devi negarla. Cristo raggiunse delle vette. Gli ebrei hanno atteso quest’uomo per dei secoli – pensate all’ironia – hanno aspettato per centinaia d’anni che quest’uomo arrivasse, tutte le loro speranze erano riposte in quest’uomo che avrebbe trasformato le loro vite e che avrebbero portato il regno di dio sulla terra … poi quest’uomo arriva, e proprio loro, che lo hanno aspettato, non riuscirono a crederci, ad avere fiducia. Che cosa era successo? Si erano assuefatti all’attesa stessa! “E se questo è l’uomo che aspettavamo, cosa faremo poi?” L’attesa dovrà terminare, dovrà cessare. Hanno atteso così a lungo … che attendere è diventata la loro unica attività … la sola attività  religiosa: attendere la venuta del figlio di Dio. Ed ora improvvisamente quest’uomo arriva e dice: “Eccomi qua!” Ma essi preferiscono restare abbarbicati al loro attendere, piuttosto che guardare quest’uomo – perché guardare quest’uomo sarebbe la fine del loro ego; adesso non ci sarebbe nient’altro per cui attendere. Il futuro sparisce, la speranza sparisce … La mente si rifiuta. Non sembra ne valga la pena.>>

“Osho – Lasciate che i morti seppelliscano i propri morti

(Titolo originale “Come Follow Yourself, vol. 1 by Osho ©  1984 Osho International Foundation) Edito in Italia da © 2006 Il Minotauro srl ISBN 88-8073-144-0 (pag. 24-25)

 

Così sei tu

che ancora una volta

hai scelto

d’attendere Gesù

 

L’ANTI-CRISTO

… <<Parlerò di Cristo ma non del cristianesimo. Il cristianesimo non ha nulla a che vedere con Cristo. Di fatto, il cristianesimo è anti-Cristo – esattamente come il buddhismo è anti-Buddha ed il giainismo anti-Mahavira. Cristo ha in sé qualcosa a cui non è possibile dare un’organizzazione: per sua stessa natura è ribellione, e una ribellione non può sottostare ad un’organizzazione. Lo puoi venerare, ma non potrà trasformarti. Puoi portarne il peso per centinaia d’anni, ma ti opprimerà soltanto. Non ti libererà. Ecco perché, fin dall’inizio, vorrei che sia assolutamente chiaro: IO Sono per Cristo, ma nemmeno una briciola di Me è a favore del cristianesimo. Se vuoi Cristo devi andare oltre il cristianesimo. Se ti aggrappi troppo alla cristianità non sarai in grado di comprendere Cristo. Cristo è al di là di qualunque chiesa. Cristo è il principio di ogni religione. In Cristo tutte le aspirazioni dell’umanità vengono appagate … Questa è la bellezza di Cristo: esiste una connessione. Pian piano puoi avvicinarti a Lui ed egli ti può guidare verso l’ignoto … così lentamente che non ti accorgerai nemmeno d’oltrepassare i confini della mente.>> …

Dallo stesso libro: pag. 20-21.

 … <<La Terra con la sua estrema dualità è una grande scuola di crescita, molto intensa ma efficace! Il processo evolutivo dell’Ascensione (resurrezione) richiede, oltre all’aumento di vibrazione, anche la liberazione da tutte le parti d’ombra legate alla personalità, e da tutte le entità astrali.>> …

http://amicidimauro.wordpress.com/2013/08/09/viaggio-di-fantasia/#comment-3637

 

N.B. per entità astrali s’intendono i pensieri creati dalla mente inconsapevole …

 Ed a proposito di resurrezione, l’ho già detto, molte civiltà credevano coincidesse con la

http://amicidimauro.wordpress.com/2014/03/10/primavera-2/

 

Annunci

16 risposte a RESURREZIONE

  1. L'amico Mauro ha detto:

    Amore
    ora puoi gioire
    dato che non potendo morire
    sarò per sempre con Te …

  2. L'amico Mauro ha detto:

    … dentro il tuo cuore

  3. L'amico Mauro ha detto:

    Si, ma cos’è …
    http://itachifan.iobloggo.com/359/limmanente ?
    riuscirà a comprenderlo la gente?
    Sicuramente!

  4. Pingback: UN SOGNO | La Nuova Era

  5. Pingback: BRAMOSIA | La Nuova Era

  6. Pingback: CERTEZZA | La Nuova Era

  7. Pingback: RESPONSABILITÀ | La Nuova Era

  8. L'amico Mauro ha detto:

    Ma la resurrezione …
    avviene nello spirito oppure nella carne?
    Cosa dice la religione?
    http://www.vatican.va/archive/catechism_it/p123a11_it.htm
    http://it.wikipedia.org/wiki/Resurrezione_della_carne

    Qui, ora, bisogna fare attenzione
    altrimenti si finisce col confonderla
    con la reincarnazione …
    http://amicidimauro.wordpress.com/?s=reincarnazione
    🙂

  9. Pingback: ISSA | La Nuova Era

  10. Pingback: 13/4/2014 | La Nuova Era

  11. Pingback: BELVA | La Vita è Poesia

  12. Pingback: RELIGIOSO | SPIRITUALITÀ

  13. Pingback: METAFORA? | La Nuova Era

  14. Pingback: DEVOZIONE | La Nuova Era

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...