ADDITATI

Mi bastava desiderarlo … per averti …

per questo non mi sono mai preoccupata di piacerti …

… te lo leggevo negli occhi era scontato …

ma poi improvvisamente ti sei stancato …

… e te ne sei andato …

… Ora però mi domando se chiedendoti perdono

sarebbe ancora possibile ri-averti (?)

 

 

Questo perché, tra di noi, probabilmente,

c’era quel qualcosa in più …

… che avrebbe potuto funzionare … Eternamente!

 

E non sto alludendo a quella meravigliosa danza …

che in tanti ballano chiusi dentro una stanza …

 

 

… per la paura d’essere additati

da chi non ha sostanza e non comprende lo stupore

di due ingenui innamorati

che in quell’istante … sperimentano beatamente

il loro incontenibile ardore …

 

No! Quello, semplicemente,

è ciò che dell’Amorepensa tanta gente

che ancora non ha assaporato lo stupendo dolore …

… che invece conosce perfettamente

chi ha già ammirato lo Splendore!

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

4 risposte a ADDITATI

  1. L'amico Mauro ha detto:

    Additati?
    Chi? Noi? E perché?
    Non siamo ancora separati …

    😀

  2. maria grazia ha detto:

    Che dire la poesia” Additati”,è stupefacente, e la mia esperienza d’amore descritta nell’istante del suo finire.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...