MIETITURA

Quel che accade ciclicamente in natura,

grazie, anche, alla costante opera

di che amorevolmente se ne prende cura,

è che, quando giunge alla giusta maturazione,

assumendo quella tipica colorazione giallo oro,

il grano, finalmente, è pronto per la mietitura …

 

Solo allora sarà possibile separarlo dalla pula …

attendere la giusta essiccatura,

e ricavarne la farina che renderà possibile la degustazione

dei tanti prodotti derivanti dalla sua trasformazione

 

Questo è ciò che si deve fare se ci si vuol sfamare …

Ma è possibile, anche, imparare a volare?

Sicuramente! Sarà sufficiente, anche in questo caso,

seguire una “semplice procedura” …

 

I nostri avi, già in un lontano passato,

quando la vita era molto più dura

e per lavarsi non avevano neppure la doccia,

avevano compreso come riuscirci,

e scelsero di lasciare la loro testimonianza

scolpita nella roccia …

 

Nulla che non sia comunque accessibile, attraverso la coscienza,

da parte d’ogni anima già riconnessasi con la propria Essenza …

 

In ogni caso, per chi l’avesse dimenticata …

questa cosa può essere studiata, anche dalla scienza,

c’è infatti, una certa circonferenza …

creata dall’umana immaginazione

– presente in ogni tradizione –

attraverso cui l’anno solare

trova la sua completa raffigurazione

 

Un esempio, davvero speciale,

l’ho trovato “casualmente”

nello studio medico d’un dottore

il quale, tra gli altri, cerca di curare, meticolosamente,

i problemi di tanta gente sofferente di cuore …

 

Si tratta d’un quadro sorprendente,

contenente la foto d’un bassorilievo, nel quale,

un uomo alato con un serpente …

che lo avvolge completamente …

è contenuto in un cerchio …

alla cui estremità è riportato, accuratamente,

ogni segno zodiacale …

(Il bassorilievo in questione è custodito nel “Museo Estense di Modena”,

con il titolo: “L’anno nella raffigurazione zodiacale”)

 

 

Chiaramente, come ogni altra cosa,

nel pianeta della dualità,

anche quella figura si presta ad una doppia lettura

da parte dell’ attenta umanità …

che apparirà però incredibile a chi,

ancora avvolto nell’ oscuro mantello della paura …

non ha ri-scoperto la propria identità …

 

Praticamente, il limite dell’umana mente è stato ormai superato

(mi riferisco al mitico numero 12, dalle costellazioni rappresentato)

dopo che qualcuno una “macchina del tempo” avrebbe pure trovato …

grazie alla quale si può viaggiare nel cielo stellato

del presente, del futuro e del passato …

 

La “futura generazione”, già liberatasi della religione …

per questo motivo l’ha più volte, sentitamente, ringraziato …

ed IO stesso gliene sarò eternamente grato!

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

14 risposte a MIETITURA

  1. marzia galanti ha detto:

    Forse, semplicemente, non ami piu’.

  2. Pingback: BRILLA | La Nuova Era

  3. L'amico Mauro ha detto:

    Se ancora abbiamo bisogno
    probabilmente stiamo dormendo …
    e non ci accorgiamo di vivere … in sogno …

    😀
    http://www.tarocchionline.net/reserved/maestri_osho_amore2.htm

  4. marzia galanti ha detto:

    Va e non peccare più …

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...